Dolcetto d'Alba D.O.C.

Dolcetto d'Alba D.O.C.

Comune: Neviglie.
Località: Cascina Baricchi.
Tipologia: Dolcetto.
Anno impianto: 1973.
Sesto d’impianto: circa 5.000 ceppi / Ha - produzione media kg. 2 per pianta.
Superficie: 5.000 mq.
Bottiglie prodotte: circa 4.000.
Vendemmia: tradizionale con raccolta a mano in piccole ceste forate da 20 Kg.
Vinificazione: diraspapigiatura, fermentazione in vasche inox, macerazione di circa otto giorni con la tecnica del rimontaggio totale, eseguendo una svinatura completa ogni qualvolta il cappello presenta segni di consolidamento, utilizzando una vasca d’appoggio e ricoprendo il cappello ormai depositato sul fondo per alluvionamento.
Affinamento: il vino rimane in vasca inox per 8 mesi e dopo altri 4 passati in bottiglia è pronto per essere commercializzato.
Colore: rosso rubino con intensi riflessi porpora, brillanti grazie alla sua acidità.
Descrittori: al naso si denota subito un buon equilibrio tra sentori di frutta rossa fresca intesa come lamponi, mirtilli e fragoline di bosco che ben si fondono con un importante nota vinosa, decisamente persistente e franco. In bocca il vino è da subito morbido ed equilibrato; caratterizzato da questa sua piacevole freschezza che lo rende elegante nella sua espressione di medio corpo e per questo dotato di facile beva.
Abbinamenti: vino che ben si accosta a piatti di cucina quotidiana, come pasta con sugo al pomodoro o al ragù di carne.